Ponti termici

Si definisce ponte termico le discontinuità costruttive presenti in qualsiasi struttura edile, sia essa costruita con tecniche tradizionali sia con tecniche industrializzate.Per discontiunità costruttiva si intende quella parte della struttura di un edificio che presenta caratteristiche termiche significativamente diverse da quelle circostanti. Caratteristica peculiare dei ponti termici sono le potenze termiche disperse la cui entità è molto più elevata di quella delle zone vicine. Un ponte termico incide negativamente sull'isolamento di un edificio perché costituisce una fuga privilegiata per gli scambi di calore da e verso l'esterno che danno origine ad un repentino raffreddamento delle zone più prossime, con possibilità di formazione di condensa, e quindi di muffa nel caso in cui la temperatura superficiale delle strutturescenda al di sotto della temperatura di condensazione del vapore nell'aria. Il ponte termico è al centro dell’attenzione, soprattutto per la tendenza a costruire edifici a basso consumo, condizione che lo rende un elemento cruciale ai fini del risparmio energetico; perché, muffe a parte, esso determina maggiori dispersioni di calore e quindi consumi più elevati, con peggioramento della classe energetica dell’edificio. L’incremento dei sistemi di climatizzazione estiva, inoltre, richiede strategie migliorative delle prestazioni termiche anche in estate per contrastare i picchi di domanda di energia elettrica che sconvolgono i bilanci degli edifici. Un’ottima coibentazione, che significa anche risoluzione dei ponti termici, è efficace non solo per le rigide temperature invernali ma anche per difendersi dal calore estivo. Occorre evidenziare che i progettisti hanno anche il dovere di salvaguardare l’ambiente riducendo le emissioni in atmosfera e perseguendo la qualità e la sostenibilità, oltre la mera composizione architettonica. Pur nel rispetto delle tradizioni costruttive delle varie regioni climatiche, frutto di esperienza di secoli, si deve ottenere comfort e benessere senza rimanere ancorati alla staticità di soluzioni ormai inadeguate e superate.

I nostri prodotti:

 
Disgiuntore termico
Il disgiuntore termico è un elemento isolante portante che separa termicamente gli elementi costruttivi a sbalzo, sia calcestruzzo-calcestruzzo che calcestruzzo-legno, calcestruzzo-acciaio e...
Taglio termoisolante murature
La zona di collegamento con l'esterno soffitto della cantina parete è un massiccio ponte termico rappresenta Soprattutto in vista di richieste sempre crescenti sulla protezione termica...